S.Chieppi, Storia postale della Toscana. Dal Granducato a Firenze Capitale, 2005, pp. 144
Da Il Postalista

L'autore rivolge la propria indagine sugli avvenimento postali che interessarono gli anni dal 1859 fino al 1870. Un periodo veramente ricco di avvenimenti storici e postali, sia per la Toscana che per il costituito Regno d'Italia, ma inspiegabilmente trascurato dagli studiosi di storia postale toscana e affrontato solo marginalmente dai collezionisti di storia postale.

La trasformazione del Granducato di Toscana in provincia del Regno, le modifiche ai trattati, la legge postale del 28/11/1859, le nuove tariffe postali, i nuovi francobolli, le nuove leggi e convenzioni postali, gli uffici ambulanti, la legge n. 604, le collettorie, il ferro di cavallo, gli annulli numerali, la terza guerra di indipendenza, sono solo alcuni paragrafi di questa preziosa pubblicazione, utile strumento per chi voglia conoscere ed approfondire le innovazioni ed i profondi mutamenti storico postali di quegli anni.
Associazione fondata nel 1995
Webmaster: Roberto Monticini e Pietro Pallini ©2019
La riproduzione di articoli ed immagini deve essere autorizzata da caroli.aspt@gmail.com